Juventus Youth: new entry dalla Primavera in U23, l’Under 16 ha un leader

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus Youth: ecco le ultime news su Primavera, Under 17, 16 e 15. Le notizie dal settore giovanile bianconero

La Juve Primavera sta preparando la sfida di sabato contro il Milan, con il trampolino di lancio per alcuni calciatori che si sono allenati quest’oggi in Under 23. Ecco le ultime notizie in casa Juventus Youth.

Juve Primavera: chi sono i giocatori che si sono allenati in Under 23

Allenamento a Vinovo, quest’oggi, per la Juventus U23 di Lamberto Zauli, che sta preparando la trasferta di sabato contro la Giana Erminio dopo il successo all’esordio con la Pro Sesto. Un gruppo, quello bianconero, che ha visto al suo interno la presenza di alcuni calciatori della Primavera, saliti per allenarsi con i big della Seconda squadra.

Confermata la presenza dei due Primavera convocati per il match di Serie C: Nikola Sekulov e Franco Tongya. I due, protagonisti in questa prima parte di campionato in Under 19, stanno proseguendo il loro apprendistato con i grandi, ricavandone preziosi consigli per il prosieguo della stagione. Novità importanti, invece, rappresentate da Giuseppe Verduci e Luciano Pisapia. Il terzino classe 2002 e il centrocampista del 2003 si sono allenati agli ordini di Zauli, compiendo un trampolino importante e prezioso per la loro crescita.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

work hard.🤍🖤 #juventus #finoallafine

Un post condiviso da Nikola Sekulov (@nikosekulov) in data:

Juventus Under 17: Ledonne è sempre più un punto di riferimento

La stagione è appena cominciata per la Juventus Under 17, ma si sono delineati già alcuni equilibri importanti all’interno della squadra di Francesco Pedone. Uno su tutti, la grande leadership di Nicolò Ledonne. Il veterano bianconero, ormai al suo decimo anno nel settore giovanile della Vecchia Signora, ha preso in mano le chiavi della squadra, impreziosendola con le sue spiccate doti offensive.

Contro il Parma, infatti, Ledonne ha scritto il suo nome nel tabellino dei marcatori: non certo una novità, visto che anche nel pre-campionato il calciatore è risultato decisivo alla Scopigno Cup e all’Euro Youth Cup. Dopo una stagione, la scorsa in Under 16, in cui ha timbrato quattro volte il cartellino in 14 presenze, il suo obiettivo è quello di migliorare il proprio score in quest’annata.

Juventus Under 16: le chiavi della difesa nelle mani di Domanico

È stato tra i più presenti nella passata stagione, e anche quest’anno vorrà blindare con la sua solidità la retroguardia della Juventus Under 16. Saverio Domanico è stato protagonista l’anno passato di 16 presenze totali in campionato, arricchite da alcune statistiche individuali, come le 0 ammonizioni ricevute e 1120 minuti collezionati. Un impatto positivo alla sua prima stagione a Torino per il centrale, arrivato all’ombra della Mole sotto i migliori auspici.

L’assetto difensivo non è mutato nel salto di categoria, con Domanico che guiderà il reparto arretrato già amalgamato dallo scorso campionato. Già dalle amichevoli di pre-campionato, la linea bianconera ha lavorato bene, con compattezza, riparandosi dalle intemperie avversarie con grande solidità.

Juventus Under 15: alla scoperta di De Salvo, nuovo playmaker juventus-genoa-under-15

Dal vivaio del Segato Calcio la Juventus Under 15 ha pescato il suo nuovo playmaker per la prossima stagione. Trattasi di Ugo De Salvo, centrocampista classe 2006 che in quest’annata rinforzerà la squadra di Corrado Grabbi. Calciatore fisico, dinamico, abile a svolgere entrambe le fasi di gioco: nel campionato appena concluso ha giocato sotto età con l’Under 15 della squadra calabrese, dimostrando le sue qualità fuori categoria.

De Salvo ha apportato al centrocampo dell’Under 15 le sue qualità, in un reparto rivoluzionato dagli arrivi importanti di Giuseppe Balzano e Filippo Pagnucco. A dimostrare la bontà della scelta della Juve è anche un altro dato: lo scorso anno, De Salvo è stato convocato dalla Rappresentativa Under 15, diventando l’unico elemento della rosa ad essere nato nel 2006. Sintomo di quanto sia stata precoce e rapida la sua crescita, fino a guadagnarsi il trampolino di lancio alla Juventus.

LEGGI ANCHE: Arbitro Giana Erminio-Juventus U23: designato il fischietto del match

Condividi