Connettiti con noi

News

Juventus Youth: vigilia di Coppa in Primavera, un “nuovo acquisto” per Panzanaro

Pubblicato

su

Juventus Youth: le ultime notizie su Primavera, Under 17, 16 e 15. Ecco le novità nel settore giovanile bianconero

Vigilia di Coppa Italia per la Primavera, che domani affronterà la Sampdoria negli ottavi di finale della competizione. Test match amichevoli in programma sabato e domenica, invece, per Under 17, 16 e 15. Ecco le ultime sulla Juventus Youth, con alcune risposte importanti e novità in vista dei rispettivi impegni.

Juve Primavera: le ultime sul match di Coppa Italia con la Sampdoria

instagram

La Juve Primavera scende in campo domani contro la Sampdoria, nel match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Bianconeri reduci da tre vittorie consecutive in campionato e chiamati a confermare risposte importanti anche nella competizione italiana. Per quanto riguarda i convocati di Bonatti, c’è una novità importante: torna Luciano Pisapia, assente per infortunio contro Sassuolo e Lazio. Un ritorno fondamentale per il centrocampo bianconero, che nelle ultime partite ha trovato però in Barrenechea e Miretti due fari della manovra juventina.

Assente invece Giovanni Garofani. Il portiere non è stato inserito nell’elenco dei convocati, con Senko che dovrebbe iniziare il match dal primo minuto. Presenti anche gli Under 17 Daffara e Scaglia nell’elenco dei portieri, oltre che a Maressa, centrocampista della formazionedi Pedone. Sempre assente Ange Josué Chibozo, mentre in avanti c’è Marco Cosimo Da Graca. Dopo la parentesi in prima squadra e con la Juventus U23, il classe 2002 è tornato con i pari età, segnando già nell’ultima partita in campionato con la Lazio. Il suo ritorno in Under 19 permette a Bonatti di costruire attorno all’attaccante una squadra in grado di competere in tutte le competizioni disputate.

Juventus Under 17: su chi puntare per il ritorno in campo pedone

La Juventus Under 17 torna in campo sabato contro il Milan, nel test match utile ad una graduale ripresa delle attività. Da dove riparte la squadra di Pedone? Lo fa dai gol dei suoi attaccanti: Turco, Strijdonck, Ledonne, Galante, ma anche dalle qualità dei suoi centrocampisti: Maressa, Doratiotto, Pellitteri su tutti.

La Juventus ha giocato meno partite nell’inizio di campionato, venendo stoppata dai rinvii con Sampdoria, Virtus Entella e Pisa, prima della sospensione fino al 2021. Un solo match disputato, quello all’esordio in campionato tra le mura amiche del Parma (6-2 finale).

Juventus Under 16: Anghelé il “nuovo acquisto” per Panzanaro

È Lorenzo Anghelé il “nuovo acquisto” della Juventus Under 16 in questo 2021. L’attaccante classe 2005, autore di 6 gol in 15 presenze nella scorsa stagione, è rientrato nell’amichevole disputata domenica contro l’Inter, dopo aver saltato l’intera prima parte di campionato. Un ritorno importante per il calciatore, che lo scorso anno ha costituito la spalla ideale in attacco per Alessio Vacca.

Un tempo a disposizione per l’attaccante tra le mura amiche nerazzurre, utile a mettere minuti sulle gambe e cercare la condizione migliore per il prosieguo della stagione. Domenica arriva il Milan a Vinovo, nel test match amichevole che potrebbe permettere al calciatore di collezionare altri minuti decisivi per il suo percorso di crescita.

Juventus Under 15: una buona risposta per Corrado Grabbi

Una buona risposta per Corrado Grabbi in vista del prosieguo di stagione. Il tecnico della Juventus Under 15, nell’amichevole di domenica contro l’Inter, ha potuto ammirare il primo gol bianconero di Pisano, a secco nella prima di campionato. L’attaccante ha firmato il momentaneo raddoppio, intervallando la doppietta di Finocchiaro nel 3-1 finale contro la squadra nerazzurra.

Contro Parma e Cremonese, il classe 2006 è stato schierato esterno alto a centrocampo, non riuscendo a trovare la via della rete. Il suo gol può essere considerato come una risposta importante per Grabbi, che potrà contare su alcune certezze in più per il suo reparto offensivo.

LEGGI ANCHE: Juventus Youth: rientrano le Under, la Primavera prepara la Coppa Italia