Kulusevski, nostalgia di casa: «Non è facile, ma vedo le cose positive»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Dejan Kulusevski ha nostalgia di casa. Il giocatore biancnero racconta come sta vivendo la situazione attuale

Nostalgia di casa per Dejan Kulusevski. Il giocatore svedese, ai microfoni di Sky Sport, ha parlato del momento attuale.

DIFFICOLTA‘«Le difficoltà ci sono per tutti, non è facile in questo momento e in questa situazione. È quasi un mese che non vado a casa, come tutti. Si fa quel che si può: devi vedere le cose positive, adesso conosco i miei compagni ed il mio mister molto meglio, facciamo gruppo, puoi allenarti quando vuoi, magari due volte al giorno. Tra poco spero che possiamo tornare a casa e vedere i nostri cari. Quello dà tanta energia».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie bianconere di oggi

Condividi