Connettiti con noi

News

Locatelli-Arthur, nuova alternanza a centrocampo con uno sguardo al futuro

Pubblicato

su

Locatelli Arthur: alternanza nel ruolo di play davanti alla difesa tra i due centrocampisti. Le risorse di Allegri con uno sguardo al futuro

È il giorno di Juve Torino. Questa sera, all’Allianz Stadium, andrà in scena il Derby della Mole tra i bianconeri e la squadra granata di Ivan Juric. All’andata fu decisivo nel finale Manuel Locatelli, che al suo primo derby in maglia bianconera ha consegnato la vittoria ad Allegri con un colpo da biliardo da fuori area. Il centrocampista sarà confermato davanti alla difesa anche questa sera, ma negli ultimi mesi è nata una vera e propria alternanza nel ruolo di play con Arthur. Il brasiliano, infatti, sta trovando sempre più spazio e fiducia ed è spesso alternato all’ex Sassuolo.

Tra la fine del 2021 e i primi mesi del 2022 Arthur è riuscito a convincere Massimiliano Allegri. L’ex Barcellona, corteggiato a lungo dall’Arsenal a gennaio, è rimasto a Torino anche per volontà del tecnico della Juventus. Il brasiliano rappresenta infatti un’importante risorsa nel ruolo di play e una valida alternativa a Locatelli, con caratteristiche diverse: Arthur più da palleggiatore, il talento italiano più incursore e con gol nelle gambe. Due importanti risorse per Allegri che guarda con fiducia al centrocampo del futuro, che sarà anche di Fagioli e Rovella. I due giocatori di proprietà della Juve stanno facendo bene rispettivamente con Cremonese e Genoa e sono pronti a tornare alla Continassa per rimanere.

GUARDA LA NOSTRA PLAYLIST SPECIALE SUL DERBY DELLA MOLE