Mancini: «Girone equilibrato, non credo che siamo favoriti…»

mancini-oriali
© foto www.imagephotoagency.it

Roberto Mancini, ct dell’Italia, ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine del sorteggio ad EURO 2020. Le sue parole

Ai microfoni di Rai Sport, Roberto Mancini ha parlato dopo il sorteggio di EURO 2020. Di seguito riportate le dichiarazioni del ct dell’Italia.

GIRONE – «Tutte le avversarie sono competitive perché sono arrivate fino qui. È un gruppo equilibrato. Italia temuta? Stiamo facendo le cose per bene, ma bisognerà fare di più per migliorare. Le partite sono tutte da giocare. Non credo che siamo favoriti. Tutti giocano un buon calcio».

ROMA – «Giocare a Roma ci può avvantaggiare, ma dobbiamo giocare tutte le gare. Pensiamo al primo gruppo e a passarlo bene. Tanti ragazzi hanno contribuito a questa riscossa. Purtroppo sono più di 23 e sarà difficile scegliere tra di loro. Girone di ferro? Una tra Germania, Francia e Portogallo uscirà, ma per arrivare fino in fondo dovremo incontrarle prima o poi».