Marchionni: «La Juve non pensa solo alla Champions. Diamo tempo a Sarri»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Marco Marchionni, ex centrocampista della Juve, ha rilasciato alcune dichiarazioni sui temi d’attualità del mondo bianconero

Marco Marchionni, ex centrocampista della Juve dal 2006 al 2009 e attuale vice allenatore della Carrarese in Serie C, ha parlato a Radio Sportiva di alcuni argomenti riguardanti la Vecchia Signora.

SARRI«Ci vuole tempo, una squadra non può dall’oggi al domani cambiare stile e giocare bene. In questo momento per la Juventus è importante vincere, poi il resto arriverà. I giocatori devono solo capire cosa vuole l’allenatore».

PRIORITÀ BIANCONERE«La Juventus è abituata a competere in tutte le competizioni alle quali partecipa. Ho militato in quella squadra e l’obiettivo è vincere sempre, non credo che stiano pensando solo alla Champions League».

SULL’EX RANIERI«È quel tecnico che riesce sempre a trovare una soluzione, anche nei momenti negativi. Lo ha fatto alla Juve e alla Roma, lo sta facendo alla Samp. In Inghilterra ha vinto un campionato incredibile con il Leicester scommettendo sulla squadra. E’ un allenatore bravo, sa dove mettere le mani ed è capace di gestire al meglio il gruppo a disposizione».

Condividi