Juve, Matuidi è fondamentale: rinasce il centrocampo a tre?

© foto www.imagephotoagency.it

Un altra prestazione convincente per Matuidi, che a questo punto si candida per un posto da titolare contro il Napoli,ma a farli spazio potrebbe non essere uno dei centrocampisti….

Durante la sessione estiva di calciomercato Blaise Matuidi è stato acquistato come il Top Player del centrocampo,l’uomo in grado di dare qualcosa in più ad un reparto spesso criticato dai tifosi dopo le cessioni di grandi nomi come Pogba,Vidal e Pirlo nel corso degli anni. Il giocatore francese in questo primo periodo italiano ha dimostrato di avere ottime qualità sia come recupera palloni, sia come come capacità di inserimento. Nonostante questo però ha finora collezionato dodici presenze di cui  solamente otto da titolare.

Spesso il transalpino è stato inserito al posto di Khedira o di Pjanic nel 4-2-3-1, ma le sue migliori prestazioni si sono viste proprio giocando con un modulo a tre centrocampisti come quello visto ieri sera contro il Crotone. A questo punto Allegri dovrà decidere se provare a rinforzare il suo centrocampo per cercare di fermare sul nascere il gioco veloce e rapido del Napoli  e la scelta di mettere in campo o no Matuidi potrebbe essere fondamentale per decidere quale opzione mettere in atto. Vista l’esclusione forzata di Higuain, sarà durà rinunciare ad un altro dei suoi tenori in attacco, ma per fermare questo Napoli il francese potrebbe essere la carta vincente per dare un equilibrio a questa Juve.