Morata pungente: «A quel punto meglio giocare a tennis»

© foto www.imagephotoagency.it

Morata pungente: «A quel punto meglio giocare a tennis». L’attaccante spagnolo pungolato sui gol segnati

Pochi gol segnati in carriera? Alvaro Morata risponde in maniera pungente durante la conferenza stampa.

La sua replica: «Un attaccante vuole fare 30-40 gol ma ne ho visti tanti che ne hanno fatti 40 e non hanno vinto niente. Io ne ho fatti 15 a volte anche di più ma ho quasi sempre vinto. Se vai a guardare i numeri singoli è meglio andare a giocare a tennis. E’ chiaro che voglio segnare tanto ma il calcio è uno sport collettivo».

LEGGI ANCHE: Cassano ci ricasca: «Dybala buon giocatore fatto passare per fenomeno»

Condividi