Moviola Sampdoria-Juve: gli episodi dubbi del match

Iscriviti
Pjanic juve
© foto www.imagephotoagency.it

Moviola Sampdoria-Juve, tutti gli episodi discussi e spinosi del match di Marassi del match tra bianconeri e blucerchiati

Sampdoria e Juventus sono pronti a dare al via la loro ultima gara di Serie A del’anno solare 2019. I bianconeri vogliono espugnare lo stadio Marassi, mentre gli uomini di Ranieri devono raccimolare 3 punti importantissimi in chiave salvezza.

L’arbitro del match è Gianluca Rocchi, coadiuvato dagli assistenti Ranghetti e Cecconi. Il quarto uomo sarà Giua, Banti al VAR mentre Lo Cicero sarà l’AVAR.

3′ Contatto Demiral-Murru – Leggerezza difensiva del turco che innesca la volata di Murru. Il turco rientra e sbilancia leggermente il doriano in area. Non ci sono gli estremi per il calcio di rigore

8′ Pjanic frana addosso a Ramirez – L’uruguagio vorrebbe il cartellino, ma non c’è volontarietà nell’intervento del bianconero

13′ Fermato Higuain – Grande palla di Ronaldo per il Pipita che, secondo Rocchi, controlla col braccio. Il tocco del Pipita sembrava però col petto

17′ Fallo di Matuidi su Ferrari – Il francese aveva recuperato palla a due passi dall’area. Ma secondo Rocchi irregolarmente: tantissimi dubbi

33′ Demiral tampona Ramirez al limite – C’è fallo secondo Rocchi

41′ Ronaldo abbattuto al limite – Rocchi concede il vantaggio commettendo un errore tecnico. Protesta Pjanic

43′ Ammonito Jankto – Trattenuta du Dybala lanciato in contropiede

59′ Ammonito Pjanic – Il bosniaco protesta perché prima voleva il gioco pericoloso di Caprari e poi per il fischio su un contatto con lo stesso attaccante doriano

61′ Ammonito Murillo – Il difensore della Samp era stato saltato dal portoghese

89′ Gol annullato a Ronaldo – Il portoghese parte in leggerissimo offside sul lancio di Ramsey. Era stato bravo il portoghese a mandare a vuoto Audero prima di concludere a rete

90+2′ Espulso Caprari – Gomitata su Demiral, secondo giallo e rosso

90+6′ Ammonito Ramirez – Fallo evidente su Ronaldo

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy
Condividi