Nicolussi: «Mi sto ritagliando spazio in Under 23, qui il calcio è diverso»

nicolussi caviglia
© foto www.imagephotoagency.it

Hans Nicolussi Caviglia, centrocampista della Juventus Primavera in forza all’U23, ha parlato al termine del match tra Lucchese e bianconeri

(Giovanni Albanese inviato ad Alessandria) – Hans Nicolussi Caviglia, centrocampista della Juventus Primavera in forza all’U23, ha parlato al termine della vittoria dei bianconeri sulla Lucchese grazie alla rete di Mavididi. Il trequartista valdostano ha analizzato la prestazione della squadra.

SICUREZZA – «Sicuramente è una grande opportunità poter giocare qui. Ogni volta cerco di dare il massimo portando tutto quello che mi hanno insegnato nel settore giovanile. Quando entro cerco di arricchire il mi bagaglio. Riesco a capire in base a che categoria gioco cosa fare. Il calcio della Primavera è diverso da questo. Ci sono più contrasti qui e devi essere più efficace».

DAL CANTO – «Con l’Arezzo è stato belle rincontrarlo. Giocare 90 minuti in Serie C è una bella cosa».

SECONDA SQUADRA – «Mi aspettavo che avrebbero allestito una squadra buona. Sto cercando di ritagliarmi più spazio possibile».

CAMPIONATO PRIMAVERA – «Abbiamo l’obiettivo del campionato. Abbiamo fatto bene a Verona , cerchiamo di rimanere nella zona playoff partita dopo partita»·

ROUTINE- «Ogni settimana è diversa, dipende dalle esigenze e dalle partite. Ci fanno allenare spesso anche in prima squadra».