Pellegri-Salcedo, accordo vicino: maxi-operazione per la Juve

pellegri
© foto www.imagephotoagency.it

Juve, la priorità è Pellegri. I bianconeri vogliono assicurarsi il talento (’01) del Genoa, per Salcedo discorso a parte

Pellegri potrebbe essere l’ultimo colpo del mercato bianconero. La linea young che ha portato a investire molto sul made in Italy è la strada tracciata dal duo Marotta-Paratici. Per i due talenti del Genoa Pietro Pellegri e Salcedo c’è l’interesse forte della Vecchia Signora. Ma sono due operazione che per ora si vogliono mantenere separate. La priorità è Pellegri, attaccante, classe ’01 che lo scorso campionato segnò all’ultima giornata contro la Roma. Abbattendo immediatamente il record stabilito il giorno prima dal millenial Moise Kean. Per lui la Juve sta preparando un’offerta da presentare al club rossoblù.

I due attaccanti del Genoa sono molto vicini alla Juventus. I bianconeri possono chiudere la doppia operazione Pellegri-Salcedo – ore 09:55

La Juventus ha ingaggiato il giovane Angileri dal Palermo ma non è finita qui. Il club bianconero ha messo nel mirino anche Pietro Pellegri e Salcedo del Genoa. I due attaccanti classe 2001 erano finiti nel mirino dell’Inter ma i nerazzurri, dopo l’accordo raggiunto con il Genoa, hanno dovuto mollare la presa a causa delle limitazioni imposte loro dal Fair Play Finanziario.

La Juventus, secondo il “Secolo XIX“, ha in pugno i due giovani calciatori e molto presto potrebbe definire gli accordi con il Grifone. Sabato scorso Marotta ha incontrato Beppe Riso, agente di Pellegri, dopo il match con il Genoa. Le parti, secondo il quotidiano ligure, si sarebbero accordati sui dettagli dell’operazione. La Juve dovrebbe tirare fuori 40 milioni di euro: 20 milioni di euro di parte fissa più altri 20 di bonus. I due giocatori dovrebbero restare in prestito al Genoa per due anni.

Condividi