Ricorso Juve-Napoli: non è da escludere un nuovo tipo di scenario. Ultime

Iscriviti
© foto De Laurentiis

Ricorso Juve-Napoli: non è da escludere un nuovo tipo di scenario. Ultime notizie legate alla partita del 4 ottobre

Secondo quanto riferito da Il Mattino, le condanne in primo e secondo grado del Napoli per la partita persa a tavolino con la Juve il 4 ottobre avrebbero violato i principi cardine del giusto processo: la presunzione di buona fede e il principio del “in dubio, pro reo”. In questo caso sarebbe avvenuto il contrario, si legge, visto che non ci sarebbe stato movente o interesse della società a non giocare la gara.

Secondo Repubblica, invece, non sarebbe da escludere una nuova ipotesi per l’esito del ricorso al CONI: l’accoglimento solo parziale, scindendo così la penalizzazione in classifica dal 3-0 al tavolino.

LEGGI ANCHE: Pirlo spazza via le voci di mercato: «È al centro del nostro progetto» – VIDEO

Condividi