Connettiti con noi

Hanno Detto

Rinnovo Dybala, Christillin: «La Juve non può permettersi questo»

Pubblicato

su

Evelina Christillin, membro dell’UEFA e tifosa juventina, ha parlato così sulla situazione legata al rinnovo di Dybala

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, Evelina Christillin è così intervenuta sul rinnovo di Dybala.

RINNOVO – «Scontato dire che la questione andava risolta prima, senza arrivare alla scadenza di contratto. Perdere Dybala a zero sarebbe un brutto colpo. Io sono una donna di numeri e dico che è giusto che la Juventus guardi ai conti e faccia le sue valutazioni economiche, anche in funzione del piazzamento nella prossima stagione, però non arrivare quarti significherebbe perdere tanti soldi. E senza Dybala l’anno prossimo risalire sarebbe ancora più difficile».

PRESTAZIONI – «Paulo è un giocatore di grande classe, lo apprezzo molto dal punto di vista tecnico. Leggere di screzi non è bello, la Juventus ha un obiettivo importante e non può permettersi di sprecare energie preziose. La squadra ha più che mai bisogno di lui, con l’infortunio di Chiesa è diventato imprescindibile e io mi auguro che resti. Mi ha fatto piacere che i tifosi lo abbiano acclamato in Coppa Italia».

CIFRE – «Non sta a me giudicare, sono valutazioni che deve fare la società. Gli 8 milioni di cui si parla sono una cifra congrua, ma quando c’è un legame forte e la volontà comune un punto d’incontro si trova».

I 3 MOMENTI PIU’ ICONICI DI DYBALA ALLA JUVE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE