Sarri, frecciatina ad Allegri? «Quando sono stato contattato ho chiesto…»

Iscriviti
allegri
© foto Massimo Pinca

Maurizio Sarri, allenatore della Juve, ha lanciato una ‘frecciatina’ ad Allegri nella conferenza stampa di vigilia al Bayer Leverkusen

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Bayer Leverkusen Juve, Maurizio Sarri ha svelato un retroscena legato alla chiamata dei dirigenti bianconeri. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

STIMOLI COL LEVERKUSEN – «Alla partita di domani chiedo quello che si chiede in queste partite. Quando sono stato contattato dalla Juve ho chiesto come mai nelle ultime 5 partite la squadra aveva fatto solo 3 punti. Ho detto: ‘Non mi rispondete che il campionato era già vinto’ perché sarebbe un brutto segnale di mentalità. Chiedo lo stesso. Abbiamo la fortuna di giocare in Champions e quindi questa è una manifestazione che va sempre onorata. Attendo una risposta importante sul nostro livello di mentalità: dovremo giocare con la giusta mentalità senza un obiettivo apparentemente materiale. È un qualcosa che ci mettiamo in testa, e dovremo giocare con un buon livello applicativo. Il risultato può anche non venire, ma non deve inficiare nella nostra prestazione».

Condividi