Connettiti con noi

Hanno Detto

Sarri: «Felipe Anderson aggredito! Dove sono i rossi per l’Inter?»

Pubblicato

su

Nel post partita di Lazio-Inter, il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni di Dazn

Al termine di Lazio-Inter, il tecnico dei biancocelesti Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni di Dazn. Queste le sue parole.

PRESTAZIONE – «Siamo andati sotto con un rigore, ma eravamo in partita. Già nel primo tempo stavamo facendo bene, Infatti è bastato un singolo episodio per far girare la partita».

GOL ANDERSON – «Ci sta poco da dibattere. Quando Dimarco va a terra il pallone lo ha l’Inter e ha continuato a giocare. L’abbiamo fatto anche noi. Il regolamento è chiaro e queste cose si vedono solo in Italia».

NERVI TESI – «Ramos mi ha detto che era andato a salutare Correa perché sono amici. Non voleva certo aggredirlo. C’è stato un malinteso. Anderson? Ha subito numerosi aggressioni e mi sarei aspettato anche un’espulsione».

CAMBIAMENTI – «Io mi diverto sul campo e allenando. Giocando ogni tre giorni sta cambiando tutto ed è un lavoro diverso. A me piace meno».