Connettiti con noi

Hanno Detto

Sconcerti frena la Juve: «Malmoe inadeguato, diciamo che non è peggiorata»

Pubblicato

su

Sconcerti frena la Juve: «Malmoe inadeguato, diciamo che non è peggiorata». Il commento del giornalista sul Corriere della Sera

Mario Sconcerti dice la sua sulla vittoria della Juventus con il Malmoe in Svezia.

«Malmoe è stato l’avversario inadeguato che doveva essere, la Juve la squadra più attenta e ordinata che serviva. Le cose convenienti partono da Locatelli che ha preso in mano la sua vasta zona di campo, lasciando a Bentancur il ruolo del mediano alla Ligabue. Proseguono nel piccolo universo di Cuadrado e nella rapidità di Morata, si chiudono nell’importanza di Bonucci e nel suo momento di vera diversità internazionale. Dybala è apparso, non si è proprio mostrato. Comunque anche lui c’è stato. Tutto risolto allora? Diciamo che niente è peggiorato».