Serie C, da dove si riparte: due scontri diretti infiammano la 18ª giornata

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Serie C, da dove si riparte: due scontri diretti infiammano la 18ª giornata, con la Juventus U23 chiamata al riscatto dopo l’ultimo ko

Serie C, dove eravamo rimasti? Il week-end del 9 e 10 gennaio segna il ritorno in campo per la prima volta in questo 2021, con le varie squadre impegnate nella 18ª giornata. Il Renate capolista ospita la Pro Sesto, con l’obiettivo di allungare il divario in classifica dal Como, ora distante 4 lunghezze. Le Pantere hanno chiuso il 2020 superando la Juventus U23 ad Alessandria, compiendo un passo importante in classifica.

Ed è proprio l’Under 23 (scivolata al nono posto a 25 punti) protagonista di uno degli scontri diretti del 18^ turno. La squadra di Lamberto Zauli fa visita alla Carrarese allo Stadio dei Marmi, lì dove cinque mesi fa ha sollevato bandiera bianca nei playoff dello scorso campionato di Serie C (2-2 il risultato che eliminò i bianconeri). L’occasione per archiviare il cocente ko che ha chiuso il 2020 della Juventus, con Zauli che ha riabbracciato in questi allenamenti Alejandro Marques e Matteo Anzolin, assenti rispettivamente da novembre e luglio per infortunio.

La Carrarese, quarta a 27 punti, tenterà di sfruttare il possibile passo falso di una fra Alessandria e Como, impegnate nel secondo faccia a faccia di prestigio nel Girone A. Lombardi secondi a 34 punti, grigi che possiedono la medaglia di bronzo a 30 punti. La Pro Vercelli vuole riprendere subito la via della vittoria che manca ormai da cinque partite: sulla sua strada, il Piacenza quartultimo. Sotto di un punto, il Lecco affronta il fanalino di coda Lucchese, mentre la Pro Patria se la vedrà con il Livorno penultimo. Novara-Olbia, Pontedera-Albinoleffe e Giana Erminio-Pergolettese sono tre partite fondamentali per rimanere agganciate al treno playoff, così come il derby toscano tra Grosseto e Pistoiese.

LEGGI ANCHE: Juventus U23 Renate, è giallo: match deciso da un errore tecnico

Condividi