Tottenham-Juventus, probabili formazioni e ultimi aggiornamenti

© foto Massimo Pinca

Tottenham-Juventus è l’ultima amichevole prima della Supercoppa. Allegri testa il 4-2-3-1 con tutti i big

Sarà già una partita vera. Tottenham-Juventus è l’ultima delle amichevoli, perchè il 13 ci sarà la Supercoppa contro la Lazio. Importante dunque avere già adesso le risposte che Allegri cerca. E sarà una cortina di tornasole molto più attendibile dell’International Champions Cup. Là era ancora semi-vacanza, qua no.

Nei 24 convocati di Allegri out solo Szczesny e Sturaro. Il primo non ha ancora recuperato dalla distorsione alla caviglia, il secondo ha accusato in allenamento un affaticamento alla coscia sinistra. Per il resto però ci sono tutti i big. E nel 4-2-3-1 che Allegri ha in mente c’è l’idea Douglas Costa (al posto di Cuadrado) dal 1′ sulla corsia di destra. Sarà un dubbio che durerà per tutta la stagione, calciomercato a parte. Perchè poi un eventuale arrivo di Keita porterebbe il colombiano sulla via d’uscita.

Ma torniamo al campo. Formazione quindi con Buffon fra i pali, ballottaggio Lichtsteiner (favorito) e De Sciglio per il ruolo di terzino destro, poi Alex Sandro a sinistra. In mezzo possibile l’inserimento di Rugani, che deve ancora mettere minutaggio sulle gambe, con Chiellini. In Supercoppa però probabilmente la coppia titolare sarà Barzagli-Chiellini. Ancora troppo presto per Rugani-Benatia. Poi a centrocampo spazio dall’inizio a Pjanic-Khedira. Davanti Douglas Costa (o Cuadrado) con Dybala e Mandzukic alle spalle del solito Higuain. Questa dunque la probabile formazione:

JUVENTUS (4-2-3-1). Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain.
All. Allegri

 

Articolo precedente
rinconRincon, ipotesi Valencia per l’intreccio Cancelo-Garay
Prossimo articolo
BonucciBonucci, il Milan presenta la fideussione in Lega Calcio