Ultimissime Juve 14 novembre: bianconeri in campo in Nations League

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno 14 novembre 2020

Ultimissime Juve, le notizie del giorno: 14 novembre 2020

Nations League: CR7 sconfitto, brilla Rabiot. Kulusevski in rete, e Morata…

Ore 23.00 – Questa sera, in Nations League, quattro giocatori bianconeri sono scesi in campo con le rispettive Nazionali. In Portogallo-Francia si sono sfidati Cristiano Ronaldo e Adrien Rabiot. Il primo, nonostante qualche buono spunto, non è riuscito ad andare in gol. Il centrocampista, invece, ha offerto una grande prestazione, condita dall’assist per il gol di Kanté.

Contro la Crozia, Kulusevski ha segnato un gran gol per la sua Svezia. Morata è entrato nel corso della sfida contro la Svizzera e ha conquistato un rigore per la Spagna, che poi Sergio Ramos ha sbagliato.

Szczesny: «Spero che gli infortunati della Juve tornino presto»

Ore 20.30 – Szczesny ha parlato alla vigilia di Italia-Polonia. Le sue parole sugli infortunati della Juve, tra cui Chiellini e Bonucci: «Spero che tornino presto a giocare con la Juventus. Se non stanno bene per la partita di domani è un vantaggio per noi. Però sono sicuro che torneranno presto ad aiutarci con la Juve».

Bonucci: «Il taglio stipendi è un discorso profondo. Siamo disposti a tutto»

Ore 20.00 Leonardo Bonucci ha parlato in conferenza stampa con la Nazionale: «Siamo allenati per giocare tanto, ma chiediamo di mettere come priorità la salute di noi giocatori. Giocare ogni 3 giorni è stressante, ma siamo allenati per far questo. Da parte nostra c’è disponibilità a trovare un punto d’incontro, ma la priorità deve essere la salute. Tutti i giocatori, in un momento così delicato, sono venuti incontro alle società: alla Juve abbiamo fatto un passo importante, così come hanno fatto altre società. Riduzione dell’ingaggio? È un discorso più profondo da affrontare. Siamo disponibili a qualsiasi incontro e approccio, ma nel calcio girano tanti soldi. Noi siamo fortunati a fare questo lavoro, ma è un discorso superficiale dire di salvare il calcio soltanto riducendo lo stipendio ai giocatori».

Infortunio Bonucci: il difensore torna a Torino. Le ultimissime

Ore 19.00Forfait di Leonardo Bonucci in Nazionale. Come rivelato da Sky Sport, il difensore dell’Italia non prenderà parte alla sfida di Nations League contro la Polonia, in programma domani sera al Mapei Stadium, per un problema muscolare.

«Domani torno a Torino, ho chiesto troppo al fisico»queste le parole del calciatore della Juventus in conferenza stampa, in cui ha spiegato che domani tornerà nel capoluogo piemontese per recuperare al meglio dagli acciacchi fisici.

Florentia-Juventus Women 1-2: ancora la premiata ditta Caruso-Girelli

Ore 17.00 – La Juventus Women centra l’ottava vittoria in otto gare e prosegue il suo cammino solitario in vetta alla Serie A femminile. Prima sconfitta stagionale tra le mura amiche per la Florentia che cade sotto i colpi della premiata ditta Caruso-Girelli (in gol insieme per la quarta volta in stagione), dopo essere andata all’intervallo in vantaggio grazie al gol di Wagner. CLICCA QUI PER LA CRONACA DEL MATCH

Juventus U23, Wesley guarito dal Covid-19: può tornare a disposizione

Ore 16.00 – Continuano le buone notizie in casa Juventus U23Dopo Zauli, Bucosse, Rosa, Barbieri, Di Pardo, Dragusin e Brighenti, anche Wesley è guarito dal Covid-19 e può tornare a disposizione del tecnico per i prossimi impegni. Ecco il comunicato del club bianconero.

«Wesley ha effettuato, come da protocollo, il controllo con test diagnostico (tampone) per il coronavirus-Covid 19. Gli esami hanno dato esito negativo e, pertanto, il calciatore può tornare alla regolare attività».

Allenamento Juve: tecnica e tattica individuale. Ora due giorni di riposo

Ore 15.00 – La Juventus oggi è scesa in campo in mattinata alla Continassa. Due giorni di riposo ora per i bianconeri.

«Mentre 15 bianconeri continuano con gli impegni in Nazionale, il restante grupposi è allenato oggi a Torino alla Continassa. Sabato mattina passato in campo per i bianconeri al Training Center, che agli ordini di mister Pirlo, ha dedicato la seduta a lavorare su esercizi tecnici e tattici individuali. La squadra avrà ora due giorni di riposo e si ritroverà in campo martedì pomeriggio».

Caprioli (Canal+): «Cristiano Ronaldo al Psg, ecco la verità» – ESCLUSIVA

Ore 14.00 – Tanti i temi di calciomercato che legano la Juve alla Francia. A far chiarezza è stato il giornalista francese di Canal+ Hugo Caprioli che, in esclusiva a Juventus News 24, ha parlato di queste voci d’Oltralpe. CLICCA QUI PER LA SUA INTERVISTA

Khedira sul groppone: la Juve ci riprova a gennaio. Rescissione cercasi

Ore 13.00 – La Juventus a gennaio ci proverà ancora: l’obiettivo è quello di trovare un’intesa per la rescissione del contratto di Sami Khedira che lo lega ai bianconeri fino alla prossima estate. Il tedesco qualche mese fa aveva rifiutato metà dello stipendio da 12 milioni lordi che gli riconosce la Juve.

Sarri-Juve, nessuna fretta senza Fiorentina: risoluzione entro fine 2020

Ore 12.30 – Sono ancora in corso la trattative per la risoluzione del contratto di Maurizio Sarri con la Juventus. Si era registrata un’accelerata dei contatti perché il tecnico voleva essere liberato per la Fiorentina, ma ora tutto procede con più calma. Il tecnico, rappresentato dall’agente Fali Ramadani, avrebbe ammorbidito la propria posizione che inizialmente non si discostava dai 6 milioni netti di ingaggio per questa stagione, più 2,5 milioni di penale per quella successiva. Secondo il Corriere di Torino le parti lavorano per trovare un’intesa entro fine 2020.

Dybala non cambia idea sul futuro: vuole restare alla Juventus

Ore 12.00 – Come scrive Tuttosport i piani per il futuro di Paulo Dybala non sono cambiati: il numero 10 vuole restare alla Juventus. I discorsi per il rinnovo non sono ancora entrati nel vivo, anche perché l’agente Antun e Paratici hanno parlato direttamente solo un paio di volte in videoconferenza.

Calciomercato Juve: Paratici ha fatto la lista per il 2021. Tutti i nomi

Ore 11.00Tuttosport spia il taccuino di Fabio Paratici, per anticiparne le mosse delle prossime sessioni di calciomercato Juve. CLICCA QUI PER TUTTI I NOMI SULLA LISTA 

Alaba-Juve, Paratici in corsa per il parametro zero stellato: le ultime

Ore 10.00 – La Juventus su Alaba, lo scrive Tuttosport secondo il quale Fabio Paratici si sarebbe già mosso per il difensore del Bayern Monaco che andrà in scadenza nell’estate 2021. L’austriaco non ha intenzione di rinnovare con i bavaresi, con cui i rapporti sono ormai ai minimi termini dopo aver rifiutato una proposta di prolungamento da 11 milioni più 6 di bonus (lordi).

Raul Jimenez svela: «Mi voleva la Juve, ma io sto bene ai Wolves»

Ore 9.00 – Raul Jimenez, attaccante del Wolverhampton, è stato intervistato da TUDN, dove ha parlato dei flirt estivi con United e Juventus«Un giorno mi sono svegliato e mi voleva la Juventus, un altro il Manchester United e quello che so è che ci sono stati degli approcci. Ma un accordo non è mai stato raggiunto».

«Al Wolverhampton sono molto felice, non è mai sbagliato stare in un posto dove si sta bene. Il club sa che non sono mai soddisfatto, cerco sempre di fare qualcosa di più per migliorarmi. Lasciare il club? Se dovesse accadere, il trasferimento dovrà essere un bene per il Wolverhampton, per me e per la nuova società. Mi fa piacere che qui abbiano una grande considerazione nei miei confronti».

Pirlo vara la teoria dei 10 jolly: così gli infortuni fanno meno male

Ore 8.00 – Su Gazzetta ampio spazio alla Juventus di Andrea Pirlo e al suo mazzo di jolly. Prosegue l’esperimento di calcio fluido del tecnico bianconero che, con il recupero di De Ligt e Alex Sandro in rosa ha almeno dieci calciatori che possono ricoprire più posizioni.

Versatilità e duttilità che permettono al tecnico di variare copione da gara a gara e a partita in corso. Un buon antidoto contro gli infortuni e il calendario intasato di questa stagione.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine di oggi

Condividi