Rugani, Higuain e Darmian entro il 9 agosto, il tempo stringe

© foto www.imagephotoagency.it

Juve-Premier, asso caldo nei prossimi giorni: una scadenza scandisce i tempi delle operazioni. Ecco le ultimissime sul mercato Juve

La finestra estiva del calciomercato Juve dovrà essere definito per buona parte entro e non oltre il 9 agosto. In quel, infatti, si chiuderà la sessione estiva del mercato della Premier, in Inghilterra. Chelsea e Manchester United, insomma, potranno solo fino a quel giorno fare degli acquisti, e muovere risorse importanti che la Juve potrebbe reinvestire entro la chiusura del mercato italiano, anticipata quest’anno al 17 agosto.

Ultimissime sul mercato Juve: Rugani e Darmian con la valigia in mano

Tuttavia le ultimissime sul mercato Juve dicono che per Rugani i tempi potrebbe essere sensibilmente anticipati. Il difensore domani partirà per la tournèe americana, ma Juve e Chelsea già nei prossimi giorni potrebbero definire il suo passaggio nei Blues. Subito dopo si parlerà di Higuain, in attesa che il passaggio di Morata al Milan prenda forma e liberi un posto utile in attacco. I tempi di Rugani potrebbero essere paralleli a quelli di Darmian: anche in questo senso filtra ottimismo, con la Juve pronta mettere sul tavolo del Manchester United l’ultima offerta decisiva. Sia chiaro, però, che Darmian non sarà il sostituto di Rugani, bensì di Howedes, ovvero da jolly difensivo. Entro quel 9 agosto dovrà decidere per il suo futuro anche Sturaro, per il quale si sono mosse tante società inglesi: il Leicester fa l’offerta migliore per la Juve (14+2 di bonus), il giocatore prediligerebbe la proposta del West Ham (12).

Pjanic e Alex Sandro, la Juve continua a fare le sue valutazioni

Nel pomeriggio Pjanic si è lasciato ad andare in una diretta su Instagram, durante la quale ha ringraziato i tifosi che lo invocavano a rimanere. La percezione che non sia un giocatore pronto a partire c’è tutta, anche se in tema di calciomercato non si può mai sapere. Miralem sa che Allegri lo stima tanto e attende con fiducia quella proposta di rinnovo che la Juve gli ha già promesso. A tenere sulle spine è anche il futuro di Alex Sandro, che adesso sembrerebbe convinto a rimanere: è tra i giocatori che parlano portoghese, e che potrebbe aiutare Cristiano Ronaldo nel primo periodo d’inserimento. Per lui si muovo United e PSG, la Juve lo osserva da vicino e ne valuta adesso la permanenza, a discapito di qualche operazione che sarebbe stata innescata grazie alla sua partenza.

SCARICA LA NOSTRA APP PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NEWS

Articolo precedente
de laurentiisDe Laurentiis: «Allegri è innamorato di Hamsik, lo vuole da sempre»
Prossimo articolo
marottaUfficiale, la Juve cede il giovane Galtarossa in Serie D: i dettagli