Verso Russia-Egitto, l’obiettivo Golovin all’esame Salah

© foto www.imagephotoagency.it

Reduce dal successo per 5-0 ottenuto nella gara inaugurale, la Russia tenta il bis e si prepara alla sfida contro l’Egitto di Salah

E’ tutto pronto per la terza ed ultima gara della giornata Mondiale. Al San Pietroburgo Stadium si affrontano per la seconda giornata del gruppo A Russia ed Egitto. Occhi puntati sul talento del CSKA Mosca Aleksandr Golovin (grande obiettivo di calciomercato della Juve) che questa sera dovrà vedersela con Momo Salah: dopo l’assenza per infortunio nella prima partita persa contro l’Uruguay, l’attaccante del Liverpool è ora pronto a dare una mano alla sua Nazionale. Il fischio d’inizio è previsto per le ore 20:00

Russia-Egitto, le formazioni ufficiali

Russia (4-2-3-1): Akinfeev; Mario Fernandes, Ignashevich, Kutepov, Zhirkov; Gazinsky, Zobnin; Samedov, Golovin, Cheryshev; Dzyuba. Ct. Stanislav Cherchesov

Egitto (4-2-3-1): El Shenawy; Fathy, Gabr, Hegazy, Abdel-Shafi; Hamed, Elneny; Salah, Elsaid, Trezeguet; Mohsen. Ct. Hector Cuper

Articolo precedente
Sky Sport: La Juve prepara la proposta di rinnovo per Khedira
Prossimo articolo
Mondiali Russia 2018: Russia-Egitto 3-0, highlights report – VIDEO