Connettiti con noi

News

Disastro Juve in Youth League, lo Sporting ne fa 4

Pubblicato

su

Terza giornata di Youth League nera per la Primavera Juve di Dal Canto: lo Sporting Lisbona si impone 4-1

Dopo il derby perso un’altra mazzata per Dal Canto e i suoi ragazzi. E se questo doveva essere l’antipasto di Juventus-Sporting Lisbona di sicuro è rimasto indigesto alla dirigenza bianconera. Anche perchè un inizio così non si vedeva da un pezzo: addirittura solo 3 punti in 5 gare. Non numeri da Juve sicuramente. E ora si addensano le nubi attorno alla panchina del sostituto di Fabio Grosso.

Contro lo Sporting la Juve si affida all’estro di Caligara (già esordiente in Champions con i “grandi” nella notte del Camp Nou). Al 10′ però i portoghesi passano passano grazie all’imbucata per Leao che fredda Loria. I bianconeri annaspano e faticano a riprendersi. Tanto che dieci minuti dopo lo score raddoppia (ancora Leao che insacca da due passi un cross basso). Lo stesso Leao non si ferma più e conquista il rigore del 3-0 (battuto da Miguel Luis). Sono passati appena 40′, ma c’è ancora tempo per il poker con Cabral.

Primo tempo da incubo e poi una ripresa, solo di nome. Non di fatto. Caligara va vicinissimo al gol su punizione e poi lo Sporting rimane in dieci per il fallo di reazione si Cabral su Kameraj. Si riapre uno spiraglio con il gol di Capellini (bel diagonale a rete), ma nulla più. Finisce con un severo 4-1.

News

VIDEO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.