Zauli: «Pareggio meritato, il nostro obiettivo sono i playoff» – VIDEO

Lamberto Zauli commenta la prestazione della sua Juve Primavera dopo il pareggio contro il Cagliari: le parole del tecnico

(Dal nostro inviato a Cagliari) – Una gara combattuta tra Cagliari e Juve Primavera alla Sardegna Arena. La squadra bianconera ne esce con un punto prezioso raggiunto sul finale. Al termine del match, Zauli ha commentato così il match.

LA GARA «Penso che i primi 20 minuti loro, sui nostri errori e su delle coperture preventive, sono stati bravi a verticalizzare subito e ad avere occasioni. Poi la squadra ha preso il campo in mano e nel secondo tempo penso che la gestione della gara sia stata assolutamente nostra, con qualche ripartenza del Cagliari. Penso che nei 90 minuti il pareggio sia stato giusto, si sono affrontate due squadre propositive che fanno del pressing e del pareggio la loro prerogativa. Siamo contenti di questo punto, continuiamo la nostra crescita, il nostro campionato e guardiamo avanti. Visto che spesso giochiamo ogni 3 giorni posso dire che sono molto soddisfatto dell’atteggiamento mentali di tutti i ragazzi e di come sono stati nella partita, anche nella sofferenza»

CLASSIFICA«È un punto importante a tante partite dalla fine. Noi guardiamo il percorso alla fine, vogliamo arrivare più in alto possibile, vorremmo centrare innanzitutto i play off per giocarci le partite finali che sarà una bellissima esperienza. Il percorso è ancora lungo, ci sono tante squadre che ambiscono a questi ruoli e quindi per noi è un punto che fa classifica. Siamo già proiettati alla prossima».

PETRELLI«Ha avuto un taglio sul collo del piede, ha 6-7 punti di sutura. Non parliamo di nient’altro che di una ferita».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Intervista post #CagliariJuve #Under19 ⚪⚫ #juve #juventus #finoallafine

Un post condiviso da JuventusNews24 (@juventusnews24com) in data: