Connettiti con noi

News

Juventus Youth: chance per Pisapia con la Fiorentina, parla Nzouango

Pubblicato

su

Juventus Youth: le ultime notizie su Primavera, Under 17, 16 e 15. Tutte le novità dal settore giovanile bianconero

Ecco le ultime notizie in casa Juventus Youth, con un focus su Primavera, Under 17, 16 e 15. Le novità in vista delle prossime partite dei bianconeri.

Juve Primavera: le ultime verso la gara con la Fiorentina

 

La Juve Primavera dovrà fare a meno di Enzo Barrenechea per la partita di venerdì contro la Fiorentina. Il centrocampista, già diffidato, ha rimediato un cartellino giallo contro l’Inter e salterà la sfida contro la Viola. Possibile chance dal primo minuto, dunque, per Luciano Pisapia. Il classe 2003 è rientrato sabato dopo il lungo stop per alcuni problemi fisici, con la sua presenza sul terreno di gioco che mancava dall’1 novembre (sconfitta per 4-2 con la Roma).

Pisapia, dunque, dovrebbe prendere posizione al centro del campo, in cabina di regia al fianco di Fabio Miretti. In difesa, invece, punto di riferimento è Felix Nzouango: il difensore classe 2003 è cresciuto notevolmente nelle ultime partite, diventando un elemento importante della retroguardia di Bonatti. Intervistato da Juventus TV, l’ex Amiens ha parlato così del rapporto con il suo allenatore: «Mister Bonatti è molto esigente, vuole spingerci al massimo sotto ogni punto di vista. Penso sia un ottimo allenatore che possa farmi crescere intanto in Primavera per poi puntare ad un livello superiore».

Juventus Under 17: alla scoperta dei prossimi avversari

Partita interessante quella che attende la Juventus Under 17 di Francesco Pedone. I bianconeri hanno centrato il tris nelle amichevoli di questo 2021, superando Milan, Atalanta e Sampdoria. Ora, ad attendere l’Under 17, c’è la sfida di sabato in programma contro i pari età della Spal. Si alza notevolmente l’asticella di difficoltà, visto l’andamento quasi impeccabile degli estensi nel Girone B.

Sono 10, infatti, i punti conquistati dalla formazione estense nel proprio cammino in campionato, conditi da 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta in 5 partite. La Spal vanta il miglior attacco del proprio girone, con 11 reti segnate, mentre le 7 subite registrano un dato negativo per la squadra biancazzurra. Francesco Dell’Aquila rappresenta certamente il calciatore da tenere maggiormente sotto controllo, visti i suoi 4 gol realizzati in 5 partite. Insieme a lui, con lo stesso bottino, anche Luca D’Andrea.

Juventus Under 16: focus sulla Spal, avversaria dei bianconeri

Immediato tentativo di riscatto per la Juventus Under 16 di Piero Panzanaro, reduce dal ko con la Sampdoria che ha frenato il cammino perfetto di questa stagione. Prima del piccolo stop, i bianconeri avevano collezionato 3 vittorie in campionato, 1 in amichevole e 1 pareggio con l’Inter. Test match subito complicato per l’Under 16, che affronterà la Spal in territorio estense.

I biancazzurri occupano il secondo posto nel proprio girone, con 10 punti e due lunghezze in meno rispetto all’Inter capolista. Tre vittorie e un pareggio per la squadra di Claudio Rivalta, ancora imbattuta in questa stagione. 8 gol realizzati e 3 subiti, che eleggono la Spal come secondo miglior attacco e terza miglior difesa del girone B.

Juventus Under 15: l’importanza di Piras per Corrado Grabbi

Lorenzo Piras è stato uno degli elementi più importanti dell’avvio di stagione della Juventus Under 15. L’estremo difensore ha difeso i pali della porta bianconera nelle due partite d’esordio in campionato, subendo solamente due reti contro il Parma. Nessun gol subito, invece, contro il Milan, nel secondo test match amichevole del 2021 della squadra di Corrado Grabbi.

Un tempo disputato con l’Inter, nella prima amichevole del nuovo anno, dove ha preso il posto nella ripresa di Cabella. Il gol lo ha subito proprio Piras, che ha aggiornato il suo bilancio stagionale a 3 gol subiti in 4 partite. Un biglietto da visita importante, che non può far altro che soddisfare il suo allenatore.

LEGGI ANCHE: Fagioli Juve, l’ex compagno di squadra: «Me lo ripeteva spesso» – ESCLUSIVA

Continua a leggere
Advertisement