Connettiti con noi

Hanno Detto

Stramaccioni Juve, parla Alessandria: «Lì capii che era un predestinato»

Pubblicato

su

Stramaccioni Juve, Antonio Alessandria ai nostri microfoni ha svelato quando capì che il difensore era destinato a fare grandi cose

Antonio Alessandria, ai nostri microfoni, ha parlato di Diego Stramaccioni, suo ex calciatore.

LE PAROLE – «Lui ha fatto un percorso. La Juve lo ha preso dalla Vis Pesaro dopo 3-4 giornate di campionato. Se non ricordo male lui, da ex, fece gol al Perugia al Curi. Lì io capii che Diego era un predestinato e che la sorte era dalla sua parte. Non impressiona il fatto che nel giro di pochi anni sia arrivato in uno dei club più blasonati d’Europa. Anche durante il lockdown, quando lui e gli altri si allenavano e mandavano video a me e al preparatore per vedere come lavorano, mi colpiva la determinazione con cui lavorava a casa e la passione che ci metteva. Quando un ragazzo ci mette così tanto impegno io credo che il lavoro alla fine paghi. Lui sta raccogliendo i frutti di questa abnegazione importante che ha messo sempre, fin dal primo giorno in cui è arrivato al Cannara. E’ uno che non si risparmiava mai, dava sempre tutto».

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA COMPLETA AD ANTONIO ALESSANDRIA SU DIEGO STRAMACCIONI