Berardi contro la Juventus, l’ultima volta più di un anno fa

berardi
© foto www.imagephotoagency.it

Di Francesco si scaglia contro le polemiche su Berardi. L’ultima volta di Domenico contro i bianconeri fu ad ottobre 2015

La polemica, se così la si può definire, ha fatti infuriare pure Di Francesco. «Sono state dette un sacco di cavolate sul fatto che Berardi non vorrebbe giocare contro la Juve, così come sul fatto che ci scansiamo quando siamo contro di loro. Sono solo polemiche da social network. Ma io odio i social network». Di fatto comunque Berardi torna ad affrontare la Juventus dopo 15 mesi dall’ultima volta. Era il 28 ottobre 2015, una data che bene o male è entrata nella storia perchè si tratta dell’ultima sconfitta prima delle rinascita bianconera che ha poi portato allo scudetto della rimonta lo scorso anno. Decise il match la punizione di Sansone e Berardi giocò 80’ nel tridente offensivo con stesso Sansone e Floccari. Poi da lì un periodo di assenza di un un anno e tre mesi contro quella che potrebbe essere la sua futura squadra.

Nel girone di ritorno dello scorso campionato, alla vigilia della gara allo Juventus Stadium non venne infatti convocato, mentre l’infortunio che lo ha praticamente bloccato tutta questa prima parte di stagione non gli ha permesso naturalmente di esserci nel 3-1 dell’andata della Juve sul suo Sassuolo. Berardi si era infortunato proprio la gara precedente contro il Pescara e se fin da subito sembrava una cosa da niente, lo stiramento patito al legamento collaterale è diventato quasi un caso nazione con Mimmo desaparecidos fino a gennaio.

Il bilancio di Berardi contro la Juventus recita quindi solamente 3 partite, in cui tutto è sostanzialmente in equilibrio: 1 vittoria neroverde (nel già citato caso dell’ottobre 2015), un pareggio e una vittoria bianconera nel 2014/15. La stagione ancora prima invece saltò entrambe le gare di campionato, in ambo i casi per la squalifica dovuta alla somma di ammonizioni rimediate. Dopo 15 mesi però adesso è finalmente tornato il tanto atteso binomio Berardi-Juve. Faccia a faccia.

Articolo precedente
Dybala MagnanelliSassuolo cantera Juve? I numeri dicono di no
Prossimo articolo
higuain scarpa d'oroMandzukic vice-Buffon, Allegri irrefrenabile