Connettiti con noi

News

Juventus Youth: torna a vincere la Primavera, le risposte positive per Bonatti

Pubblicato

su

Juventus Youth: le ultime notizie su Primavera, Under 17, 16 e 15. Ecco le novità dal settore giovanile bianconero

Ecco le ultime notizie in casa Juventus Youth, con la Primavera vittoriosa contro la Fiorentina e una vigilia di test match amichevoli per le Under.

Juve Primavera: Da Graca sempre più capocannoniere, si sblocca Ntenda

instagram

 

Torna alla vittoria la Juve Primavera, cancellando la striscia di insuccessi che durava da quattro partite. Una sconfitta e tre pareggi nelle ultime gare, prima del 3-0 odierno dell’Ale&Ricky di Vinovo con la Fiorentina. Cosimo Marco Da Graca sempre più capocannoniere: in virtù della doppietta messa a segno contro i viola, l’attaccante è salito a 11 gol in 9 partite, staccando Contini del Cagliari, a secco questo pomeriggio sul campo della Lazio.

Da una conferma, Da Graca, ad una sorpresa tra i marcatori: Jean-Claude Ntenda. Il terzino francese ha messo a segno il suo primo gol alla Juventus, accompagnando l’azione e non perdonando (quasi da attaccante puro) dentro l’area di rigore. Due rientri, poi, hanno fatto felice Bonatti: Riccio ha ripreso posto al centro della difesa, tornando in campo dopo l’infortunio. Prima da titolare nel 2021 per Luciano Pisapia, che non giocava dal primo minuto dall’1 novembre contro la Roma. Primavera che si porta a -3 momentaneamente dalla Roma, al secondo posto solitario…

Juventus Under 17: sorpresa Maressa in Primavera

La Juventus Under 17 è ospite domani della Spal, nel quarto test match amichevole di questo 2021. Ha brillato in Primavera, però, la stellina di Tommaso Maressa. Il centrocampista classe 2004 ha collezionato un’altra presenza con l’Under 19 di Bonatti nella vittoria per 3-0 contro la Fiorentina, avendo un impatto molto importante sul match di Vinovo.

Entrato in campo all’84’ al posto di Soulé, Maressa ci ha messo nove minuti per rendersi subito decisivo nell’economia dell’incontro. All’ultimo respiro, su un’azione di contropiede, l’ex Empoli ha dato il via alla manovra che ha portato al tris di Da Graca, servendo un pallone morbido al centro che l’attaccante ha dovuto solo spingere in porta. Due note positive: la grande valorizzazione ai talenti dell’Under 17 data da Bonatti in Primavera, e le risposte di personalità ottenute da Pedone nel vedere il suo giocatore mettersi in mostra in una categoria superiore.

Juventus Under 16: vigilia di test match per i bianconeri

Vigilia di test match per la Juventus Under 16 di Piero Panzanaro, attesa domani dall’amichevole delle ore 17 sul campo della Spal. Partita importante per i bianconeri, volta a confermare la maturità acquisita dalla squadra nel corso di questo inizio di 2021. Lo dice la caratura dell’avversario, autore di un cammino prestigioso nel girone B.

La Spal, infatti, occupa il secondo posto nel raggruppamento, con 10 punti conquistati e due lunghezze di distacco dall’Inter capolista. Tre vittorie e un pareggio per la squadra di Claudio Rivalta, ancora imbattuta in questa stagione. 8 gol realizzati e 3 subiti, che eleggono la Spal come secondo miglior attacco e terza miglior difesa del girone B.

Juventus Under 15: Ngana Valdes punto di riferimento per Grabbi

La Juventus Under 15 ha trovato in Ngana Valdes un punto di riferimento in questa stagione. Lo dicono i numeri, visto che il centrocampista classe 2006 si è reso protagonista di tutte le partite della squadra di Corrado Grabbi, sia in campionato (140′ contro Parma e Cremonese) e sia nei test match amichevoli con Inter (59′) e Milan (45′).

Affiatamento perfetto al centro del campo con Boufandar, con i due calciatori in grado di completarsi con il giusto mix di qualità e quantità. Le statistiche sono tutte dalla parte del centrocampista, tra i primi del girone per numero di palloni recuperati in mezzo al campo. Non solo “rottura” di gioco, ma anche impostazione, visto che con la sua visione di gioco il calciatore è in grado di fungere da perfetto playmaker davanti alla difesa. Sia lui e sia Boufandar, dunque, rappresentano due fari della manovra della Juventus.

LEGGI ANCHE: Bonatti: «La squadra meritava la vittoria. Proiettati già ai prossimi impegni»

Il calcio, prima di raccontarlo, l'ho vissuto sulla mia pelle, ma è stato meglio così non aver continuato. Giornalista classe 1997 tra prima squadra e settore giovanile: il mondo Juve a 360°. Se non mi trovate, sono a ricercare emozioni sui vari campi...

Continua a leggere
Advertisement