Ultimissime Juve 2 novembre: bianconeri verso la Champions

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno 2 novembre 2020

Ultimissime Juve, le notizie del giorno: 2 novembre 2020

Kulusevski: «Un percorso autentico richiede tempo»

Ore 22.30 – Attraverso i social, Dejan Kulusevski ha commentato il suo percorso, tornando attraverso le immagini e le parole sulla sfida persa contro il Barcellona.

«Un percorso autentico può richiedere più tempo, ma le mosse e l’impatto sono per sempre leggendari» ha scritto il giocatore svedese.

Campionati Primavera, possibile stop? Cosa potrebbe succedere

Ore 21.00 – Il Dpcm che ha sospeso gli sport dilettantistici ha stabilito di continuare con il campionato Primavera 1, che segue il protocollo dei dilettanti e non quello dei professionisti. Anche il nuovo Dpcm non dovrebbe sospendere tale campionato, ma qualcosa di diverso potrebbe ugualmente essere deciso.

Come spiega Gazzetta.it, nell’ultimo weekend c’è stato il rinvio di sei partite su otto. Il dilemma è quindi quello se proseguire o meno, indipendentemente dalle scelte politiche.

Alaba alla Juve? «Sono contento al Bayern Monaco. Il futuro…»

Ore 20.00 – Nelle ultime ore ha iniziato a circolare la voce di una possibile offerta di David Alaba a Inter, Juventus e Real Madrid. In conferenza stampa, il giocatore ha parlato delle voci.

«Ho appreso queste notizie dai giornali. Io sono molto contento qui al Bayern Monaco, sto bene e sono felice di far parte di questa squadra ma ancora non posso sapere cosa mi riserverà il futuro. Quello che posso dire è che non ho parlato con nessuno, il Bayern Monaco è sempre stato il mio unico interlocutore. Il rinnovo? Avrei preferito che non fosse uscito nulla sui media. Le cifre riportate, poi, sono false. Sono deluso e persino ferito dal fatto che non siano state smentite dal mio entourage».

Kulusevski, che balzo: valore di mercato quasi raddoppiato

Ore 18.00 – Dejan Kulusevski ha dimostrato di essere un calciatore da Juventus: già due gol con la maglia bianconera e l’impressione che il classe 2000 possa avere un posto assicurato in questa stagione.

Il CIES, Osservatorio del calcio, ha stilato la classifica dei migliori talenti nati dal 2000 in poi: primo Alphonso Davies (180 milioni di valore di mercato). Sul podio Ansu Fati e Jadon Sancho. Ottavo Kulusevski con un valore di mercato pari a 75,1 milioni di euro.

Ferencvaros-Juve: il programma della vigilia di Champions League

Ore 16.30 – La Juventus torna in campo in Champions League contro il Ferencvaros. I bianconeri devono vincere dopo la battuta d’arresto contro il Barcellona. Gli ungheresi sono fermi ad un punto, dopo il pareggio casalingo contro la Dinamo Kiev. (QUI IL PROGRAMMA DELLA VIGILIA)

Ferencvaros-Juve, tra precendenti e pericoli: tutto quello che c’è da sapere

Ore 16.00 – Il punto sugli avversari della Juventus: tutto quello che c’è da sapere sul Ferencvaros. (CLICCA QUI)

Novara Juventus U23: cambia l’orario della sfida. Il comunicato

Ore 15.30 – La Lega, anche a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, a modifica di cui al Com. Uff. n. 53/DIV del 15.10.2020, ha disposto per le sottonotate gare le seguenti variazioni: Novara-Juventus U23 domenica 8 novembre alle 15.

Conferenza stampa Pirlo: quando parla il tecnico della Juve

Ore 14.40 – Nel giorno di vigilia, martedì 3 novembre, Andrea Pirlo interverrà in conferenza stampa alle 18.30 per presentare l’incontro

Juve, ripresa con vista Ferencvaros. Domani bianconeri a Budapest

Ore 14.30 – La Juventus è tornata a lavorare alla Continassa dopo la vittoria con lo Spezia. Come sempre lo staff ha suddiviso la seduta di oggi, dedicata allo scarico per chi ha giocato ieri contro lo Spezia, mentre per il resto del gruppo l’allenamento in campo aveva come menu possessi palla, gioco a tema e partitella finale.

Piccinini: «Juve Ronaldo dipendente, Pirlo ha un’idea precisa» – ESCLUSIVA

Ore 14.00Sandro Piccinini, giornalista e voce storica del calcio italiano, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Juventusnews24. (CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA ESCLUSIVA)

Verso Ferencvaros-Juve: Pirlo e le possibili scelte di formazione

Ore 13.00 – Quali scelte di formazione in vista di FerencvarosJuventus di Champions? Pirlo potrebbe recuperare Giorgio Chiellini ma a Sky Sport ha parlato anche dell’attacco e dei dubbi di formazione.

SCELTE COL FERENCVAROS – «Cristiano viene da 20 giorni di inattività. Anche Dybala sta crescendo ma vedremo nei prossimi giorni».

Arbitro Ferencvaros-Juve: designato il fischietto del match

Ore 10.30 – La Juve torna in campo in Champions League contro il Ferencvaros. Attraverso il proprio sito ufficiale, l’Uefa ha svelato la designazione arbitrale dell’incontro. A dirigere l’incontro sarà il fischietto dell’israeliano Orel Grinfeld, coadiuvato dai connazionali Roy Hassan e Idan Yarkoni. Il quarto uomo dell’incontro sarà Gal Leibovitz, con il tedesco Bastian Dankert al VAR e il connazionale Harm Osmers all’AVAR.

Chiellini sulla strada del recupero: rientro con vista Champions? Le ultime

Ore 9.30 – Dopo i problemi fisici che non gli hanno permesso di scendere in campo durante l’ultimo appuntamento della Juventus, Giorgio Chiellini, a distanza di una settimana, potrebbe tornare titolare nella trasferta di Budapest contro il Ferencvaros in Champions, secondo quanto riportato da Tuttosport. Il capitano della Juventus, dopo essere stato costretto al cambio nei primi minuti del match contro la Dinamo Kiev, potrebbe essere una delle scelte di Pirlo in Ungheria, considerando l’assenza forzata di Demiral che è squalificato.

Calciomercato Juve, nuovo assalto in programma? È vicino alla cessione

Ore 09.00 – I rapporti tra il Chelsea ed Emerson Palmieri sembrano essere ai minimi termini, secondo quanto riportato da l’Express, ed il terzino italo-brasiliano potrebbe lasciare, con tutta probabilità, i Blues a gennaio.

Anche Marina Granovskaia avrebbe dato via libera alla sua cessione. La Juve, che ha già provato a portare il terzino in bianconero in passato, potrebbe tornare alla finestra in futuro per l’ex Roma.

Cristiano Ronaldo si supera ancora: non accadeva dai tempi di Manchester

Ore 08.30Cristiano Ronaldo è tornato, e ha lasciato immediatamente il suo marchio decisivo sulla Juve. Doppietta da subentrato contro lo Spezia e bianconeri tornati ai tre punti in campionato. La Gazzetta dello Sport questa mattina ha svelato un precedente relativo a CR7. Non è la prima volta, infatti, che Ronaldo subentra dalla panchina e segna: era accaduto già il 26 dicembre 2006, quando segnò due gol nel 3-1 finale del suo Manchester United contro il Wigan in Premier League, sostituendo Darren Fletcher.

Pirlo non risponde alle critiche: «Vi dico cosa ne penso»

Ore 08.00 – Intervenuto in conferenza stampa dopo la vittoria della Juve contro lo SpeziaAndrea Pirlo ha parlato anche delle critiche ricevute post Barcellona. Le sue dichiarazioni.

CRITICHE POST BARCELLONA – «Non le guardavo da giocatore e non le guardo neanche ora. Penso solo a lavorare e migliorare la mia squadra».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine del 2 novembre

Condividi