Juventus-Roma in streaming e diretta tv: a che ora vedere la partita

juventus-roma
© foto Massimo Pinca

Juventus-Roma in streaming e diretta tv: domenica 30 luglio alle 22 italiane il fischio d’inizio dell’ultima amichevole bianconera negli Stati Uniti

Juventus-Roma è già un antipasto di Campionato. Con tutte le dovute cautele del caso. Le due squadre in Serie A si affronteranno solo alla vigilia di natale (il 23 dicembre), mentre qui il pensiero più vicino è Ferragosto. Ma il calcio d’estate ha orari e ritmi tutti suoi. Dopo le ultime sfide della Juve sempre dopo la mezzanotte, causa fuso orario, questa però torna ad essere ad orari più accessibili, anche per i tifosi italiani. Il fischio di inizio sarà domenica 30 luglio alle ore 16 locali, le 22 in Italia. Il tutto nel pieno caldo pomeridiano del Gillette Stadium di Foxborough, a pochi chilometri da Boston. Anche in questo caso un riadattamento di un impianto usato per l’Nfl. Qui giocano le partite casalinghe i New England Patriots e i New England Rexvolution.

Come tutti i match di International Champions Cup (ICC) l’esclusiva appartiene a Mediaset Premium. La gara verrà quindi trasmessa in diretta su Premium Sport e Premium Sport HD, oltre che in streaming attraverso l’app Premium Play, riservata agli abbonati. Inoltre vi è la possibilità di rivedere il match in differita: lunedì 31 a partire dalle 7:45 e dalle 16:58 su Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD.

Juventus-Roma in streaming e diretta tv: Szczesny ancora out, le probabili formazioni

Per Allegri ancora un test in vista del primo impegno ufficiale contro la Lazio, in cui sarà in palio la Supercoppa Italiana. Fra gli indisponibile solo l’infortunato Szczesny (distorsione alla caviglia) per il quale il mister non vorrà rischiare. Possibile chance invece dal 1′ per Douglas Costa dopo il turno di riposo contro il Psg. Si vedranno poi anche Rugani e il neo arrivato Bernardeschi. Per loro staffetta a partita in corso. Per il resto stesso modulo di base 4-2-3-1, con naturalmente ampie turnazioni in vista.

JUVENTUS (4-2-3-1). Buffon; De Sciglio, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain.
A disposizione. Pinsoglio, Del Favero, Lichtsteiner, Asamoah, Barzagli, Chiellini, Sturaro, Lemina, Marchisio, Rincon, Caligara, Coccolo, Vogliacco, Mandragora, Bernardeschi, Kean, Bentancur
Allenatore. Allegri

Juventus-Roma in streaming e diretta tv: le statistiche e il mercato. Manolas pronto al cambio di maglia?

Il nome caldo fra i due club è indubbiamente quello di Manolas. Il greco era già in partenza ad inizio calciomercato in direzione San Pietroburgo, ma poi tutto saltò all’ultimo. Ecco allora che potrebbe ripartire di nuovo, rimanendo però sempre all’interno dello stivale. Sarà questa l’ultima partita di Manolas da rivale bianconero? Difficile dirlo anche perchè la trattativa per ora fra i due club rimane arenata. L’intesa col giocatore c’è, ma la Juve giudica eccessiva la richiesta di 40 milioni dei giallorossi.

Si tratta della prima partita tutta italiana all’International Champions Cup. La Juve ha rimediato fin qui una sconfitta (2-1, con gol di Chiellini) contro il Barcellona e una vittoria per 3-2 sul Psg. Decisivo Higuain e Marchisio con una doppietta. Contro gli stessi avversari parigini la Roma ha fatto 1-1, perdendo poi ai rigori. Nella seconda sfida i giallorossi hanno invece battuto il Tottenham 3-2 con le reti di Perotti e dei giovani Under e Tumminello.

Articolo precedente
garayGaray, il Valencia vuole cederlo e fissa il prezzo per la Juve
Prossimo articolo
viareggio cupRomagna, è ufficiale: il giovane bianconero va al Cagliari